Fabio Barile | Diary n°0 – Things that do not Happen

s.t. foto libreria galleria, Roma
31 maggio – 21 giugno 2009

In occasione dell’edizione 2009 di FotoGrafia – festival internazionale di Roma, s.t. foto libreria galleria presenta la prima mostra personale di Fabio Barile, Diary n°0 – Things that do not Happen, un diario fotografico in progress iniziato nel 2005: un non-progetto, come lo definisce l’autore, incentrato su cose ed eventi all’apparenza insignificanti, ma su cui si costruiscono infiniti mondi di sensi e significati.

Fabio Barile sembra muoversi senza una meta precisa e ogni volta rintracciare un filo sottile che si scorge solo di taglio.

Il suo è un diario fatto di non-eventi, che trova espressione in stampe prevalentemente di piccolo formato e gioca su equilibri mai espliciti, momenti che si condensano in un tempo indeterminato e trasformano la ricerca in un delicato e mutevole gioco di dettagli.

Lontano da ogni tradizionale forma di documentazione, per quanto legato a una precisa cultura fotografica, che spazia da Luigi Ghirri a Rinko Kawauchi, Fabio Barile ci conduce in una dimensione al confine fra realtà e immaginario che aiuta a ritracciare un orizzonte di pulizia, semplicità e libera ingenuità dello sguardo.

La luce abbacinante del mezzogiorno del meridione si affianca alla luminosità diffusa del nord, trova piccoli momenti di sospensione in interni silenziosi, in ritratti sempre al margine, in forme forti alleggerite in un costante rapporto col cielo, nell’ironia di dettagli apparentemente insignificanti, che slegano il loro contesto da un’immaginario rigidamente strutturato.

www.fabiobarile.com
www.treterzi.org

application/msword iconcomunicato-stampa-F.Barile.pdf

     mostre



  ,