Dark Portraits Rome 1982-1985 Book Launch Party

 
 
YARD PRESS

 
Presenta
Dark Portraits Rome 1982 – 1985
Dino Ignani
Book Launch Party
 
Venerdì 7 novembre 2014
Via di Santa Passera n.25
00146 Roma
 
ore 18:00 (su invito)
Press tour
Presentazione del volume ai giornalisti
 
ore 19:00 (ingresso libero)
Book signing
Esposizione stampe originali
 
Estasy — Live, IT
(myspace.com/extacysound)
 
Phantom Love — Dj set, IT
Mannequin Records
(www.mannequinrecords.com)
 
 
Yard Press Party
 
Sabato 8 Novembre 2014
ore 22:30
(luogo segreto)
info: doppiapalma@gmail.com
 
Lumisokea — Live, BE/IT
Opal Tapes, Eat Concrete
(lumisokea.com)
 
Phantom Love — Live, IT
Mannequin Records
(www.mannequinrecords.com)
 
Violet Poison — Dj set, IT
Violet Poison, Hospital Productions
(soundcloud.com/violet-poison)
 
K Crew Dj Set
Lswhr Dj set
 
Ingresso 10€
 
 
Dark Portraits Rome 1982 – 1985
Dino Ignani
“queste foto raccolgono una sorta di ingenuità pubblicitaria in cui ogni
fotografato diventa l’impresario di sé, della propria apparenza.
[…] tutti possono sognare o fingere di essere tutti.”
Roberto D’Agostino, 1986
 
Dark Portraits Rome 1982 –1985 è un libro che raccoglie per la prima volta
l’archivio quasi completo di Dino Ignani dedicato alla scena Dark Romana.
La prima edizione del volume è di 300 copie e ripropone meccanicamente
in 576 pagine, le scansioni dei negativi originali in assenza della post
produzione fatta dall’artista.
La comunità dark abbracciava le varie tendenze musicali e la moda di
quegli anni, dal post-punk al new romantic al gothic. Foto scattate in videobar,
discoteche e altri luoghi degli anni ’80 romani come: Olimpo, Supersonic,
Angelo Azzurro, Blu Bar, C-Club, Venezia, Black Out, Uonna Club, Piper, Cinema
Espero. In questi luoghi Ignani invitava gli habitués a posare per i suoi
ritratti predisponendo un set ad hoc. Fotografie di giovani che hanno animato
la vita notturna romana nei primi anni ’80, in particolare istantanee e ritratti
dai quali traspare l’esigenza del fotografo di cogliere le specificità individuali
e la trama estetica ed emotiva di ogni persona ritratta.
Il trucco, gli accessori e le acconciature sono gli stessi elementi che,
come spesso accade con le avanguardie, saranno riassorbiti successivamente
dal mondo della moda.
Ignani ha scelto il bianco e nero come forma compiuta del suo progetto,
il risultato nel libro è un corpus di circa 350 immagini, una parte delle quali
venne pubblicata su Rockstar e altre riviste specializzate ed esposta per la prima
volta nel 1986, anno nel quale è stato scritto da Roberto D’Agostino il testo
originale riproposto nel volume.
Il volume è co-prodotto con s.t. foto libreria galleria, che nel 2013 ha
realizzato una mostra nei suoi spazi dal titolo “80’s Dark Portraits” a cura di
Matteo Di Castro e Paola Paleari.
 
Dino Ignani è nato e vive a Roma. Ha iniziato a occuparsi di fotografia
a metà degli anni Settanta, privilegiando progetti seriali, sviluppati spesso nel
corso di più anni. Fra questi, la serie dedicata ai poeti italiani, Intimi ritratti,
presentata nel 1987 da Enzo Siciliano e Diego Mormorio, entrata nelle collezioni
del Museo di Fotografia Contemporanea di Cinisello Balsamo.
 
Yard Press è una casa editrice indipendente di Roma, fondata nel 2014
da Giandomenico Carpentieri ed Achille Filipponi che si occupa di cultura visiva
e movimenti underground.
 
Organizzazione eventi a cura di Tie Dye
Sabato 8 Novembre 2014 K Party in collaborazione con LSWHR
 
     blog



  , , , ,